• it
  • en
  • fr
  • ru

Nel 1996 Frances Mayes pubblicò “Under the Tuscan Sun” (Sotto il sole della Toscana), un libro autobiografico che racconta del suo trasferimento in Italia dopo l’acquisto e la ristrutturazione di una villa abbandonata a Cortona. In poco tempo il libro divenne un best-seller, piazzandosi al numero 1 della classifica del New York Times, dove vi rimase per più di due anni.
La Disney Production, successivamente, ne acquisì i diritti facendo del libro un film, che vede come protagonista l’attrice Diane Lane nelle vesti della scrittrice.
La pellicola non venne girata ad Hollywood, ma a Cortona, nei luoghi descritti da Frances Mayes.
Per sei mesi la città si trasformò così in uno studio cinematografico a cielo aperto, ogni angolo, piazza e via in un set e gli abitanti in comparse.

Sin dal suo arrivo la scrittrice divenne presto amica di Cortona e dei cortonesi, che la accolsero come fosse stata da sempre una del luogo.
Tra le prime amicizie, proprio quella con la famiglia Baracchi e “Il Falconiere“: alcune delle ricette all’interno del libro, ma anche in quelli scritti più tardi, sono infatti di Silvia Baracchi, Chef e Maitre de Maison del Relais.
Naturale conseguenza l’ideazione – con il placet di Frances – dei nostri corsi di cucina “Under The Tuscan Sun”, che sin da subito riscontrarono un incredibile successo, soprattutto presso quel mercato americano che sognava il proprio viaggio in Toscana sulle orme della protagonista del film.
Ancora oggi dopo quasi vent’anni, questo sogno non si è spento e sono tantissimi gli ospiti americani che vengono a “Il Falconiere” per provare questa esperienza, cogliendo anche l’occasione per visitare la casa di Frances ed Edward  (il marito), la famosa Bramasole.

 
I Corsi di Cucina “Under the Tuscan Sun”

I corsi di cucina “Under the Tuscan Sun“, offrono un approccio facile e familiare alla cucina toscana offrendo un ambiente assolutamente originale: una bella cucina – solo a questo dedicata – in stile toscano, con archi in mattoni, un grande tavolo dove ritrovarsi insieme per mettere ” le mani in pasta”.

Tre ore di lavoro e apprendimento ma anche di tante risate, di calici di buon vino e di condivisione: sì perché i corsi non sono privati e quindi niente di più facile che trovarsi in compagnia di “colleghi aspiranti Chef”, arrivati da diverse parti del mondo, con cui scambiare esperienze e perché no? Ingaggiare una piccola e sana competizione sulla lunghezza dei pici!

I corsi sono di un solo giorno, ma anche di 3, 5 e 7 giorni per coloro che desiderano avere un’esperienza più profonda e completa della nostra tradizione culinaria toscana.

 
Under the Tuscan Sun – Curiosità

Durante le riprese del film, in Piazza Signorelli, fece la sua comparsa perfino una nuova fontana, che presto divenne la fontana “dello scandalo”: qualcuno, infatti, ebbe da ridire giudicando il nudo di Nettuno che troneggiava in mezzo alla fontana come una forma di “oltraggio al pudore”, tantoché si decise di intervenire per rendere la fontana “moralmente” accettabile.
Un piccolo aneddoto che all’epoca suscitò l’ilarità di tutti, dando vita a una vera e propria “letteratura” sull’argomento.

 

 

Scoprite tutti i dettagli sui nostri corsi di cucina: professionalità e divertimento…un binomio imperdibile!

Pin It on Pinterest

Shares
Share This