• it
  • en
  • fr
  • ru

Ristoranti contro la Fame è l’iniziativa nata in Gran Bretagna e arrivata in Italia alla quarta edizione, con cui chef, ristoratori e clienti si uniscono in un grande gesto di solidarietà per raccogliere fondi contro la malnutrizione.

Come? Dal 16 ottobre al 31 dicembre:

  • – i ristoranti promuovono la campagna ai clienti e possono scegliere un piatto/menù solidale, al quale associare una propria donazione, e/o organizzano una serata speciale con una percentuale del ricavato destinata ad Azione contro la Fame;
  • – i clienti donano 2 euro di coperto solidale per “aggiungere un posto a tavola” e condividere così la gioia del cibo con un bambino malnutrito regalandosi una coccola golosa.

Da quest’anno entra far parte della grande famiglia di Ristoranti contro la Fame anche il Relais il Falconiere con un suo piatto solidale: i pici al fumo, piatto popolare cortonese con cipolla e pancetta affumicata al rosmarino, pomodoro arrostito e gioco di fumo.

Tutto il ricavato andrà ai programmi contro la malnutrizione di Azione contro la Fame, l’organizzazione umanitaria internazionale che da quasi 40 anni si impegna in 50 Paesi del mondo.
Grazie ai 100.000 euro raccolti nel corso delle passate edizioni, coinvolgendo più di 200 ristoranti in tutta Italia, 3.500 bambini hanno ricevuto trattamenti nutrizionali salvavita, direttamente dagli operatori che lavorano sul campo.

Per i dettagli sull’iniziativa:

 

Pin It on Pinterest

Shares
Share This