• it
  • en
  • fr
  • ru

A Cortona, nel weekend del 4-6 maggio, il sacro incontra la storia con le celebrazioni in occasione della Festa di Santa Margherita e l’anteprima della Giostra dell’Archidado.

 

Cortona Eventi: la Giostra dell’Archidado, 1-10 giugno 2018

Giunta quest’anno alla sua ventesima edizione, la Giostra dell’Archidado è un evento imperdibile sia per i cortonesi, sia per chiunque si trovi in città durante la settimana medievale.

Le sue origini risalgono al Medioevo (poco prima del Mille), ma è a partire dal 1994 che i quartieri della città si sfidano con le balestre, rievocando i festeggiamenti per il matrimonio tra Francesco Casali, signore di Cortona, e Antonia Salimbeni, nobildonna senese.

Ogni anno, nella seconda domenica di giugno, Cortona rivive gli antichi fasti medievali: dame e cavalieri in pregiatissimi costumi d’epoca, ma anche sbandieratori, balestrieri e paggi attraversano i vicoli e le piazze del centro storico, diffondendo un’atmosfera antica ma mai dimenticata.

Cortona Eventi: la Festa di Santa Margherita, 4-6 maggio 2018

In attesa che arrivi giugno, Cortona inizia ad immergersi nel passato già a partire da maggio: nel weekend del 4-6 maggio, infatti, la città si proietta nel clima medievale della Giostra dell’Archidado con la Colata e l’Offerta dei ceri a Santa Margherita.

Con la Colata dei Ceri, antica usanza che compare già nello statuto cittadino del 1325, ogni rione porta in dono la cera necessaria per realizzare il cero devozionale, donato a Santa Margherita il giorno successivo, quando i rioni che partecipano alla Giostra dell’Archidado sfilano in costume, accompagnati da musiche medievali, per le vie del centro storico portando i ceri da benedire.

Il giorno successivo, domenica, sarà infine la volta della Festa di Santa Margherita, protettrice della città.

 

 
Assaggio delle Celebrazioni medievali, 4 maggio 2018

In occasione delle celebrazioni, la Locanda del Molino, piccolo hotel di charme nella campagna toscana, propone una serata speciale di convivialità, in cui protagonisti saranno i piatti della tradizione gastronomica locale, sapientemente preparati dai nostri chef, uniti ai vini della Cantina Baracchi e a musica dal vivo.

Saranno presenti alcuni personaggi in costume del gruppo storico di Cortona che introdurranno i nostri ospiti all’atmosfera speciale delle manifestazioni che anticipano la Giostra dell’Archidado.

Un’occasione imperdibile per ricordare ancora una volta lo speciale legame che unisce la Locanda del Molino al territorio e alle tradizioni della città.

Cogliete al volo questa incredibile opportunità di vivere la storia e l’enogastronomia di Cortona in una vera locanda nel cuore della Toscana!

Per prenotazioni contattateci subito:

https://m.me/locandadelmolino

info@locandadelmolino.com

Tel. +39 0575 614016

Pin It on Pinterest

Shares
Share This